Image Alt

THERE ARE SHIPWRECKS EVEN HERE

DIRECTOR – DAVOR MARINKOVIC

Description

Asso, with Dino and Poet are, as always, in a inn, playing with cards and drinking wine with the owner. It seems a day as always when Nodàr, the local notary, comes into the inn with terrible news: four refugees are taking shelter in their little town, in the North East of Italy. In the meanwhile another unexpected news is coming. A charming girl enters into the inn looking for some bottles of water. The situation take a turn for the worst when they discover that she’s a coworker of Marco, the social worker that create, in their little town, the new reception centre for the refugees.

 

 

 

 


Director Biography – Davor Marinkovic

Davor Marinkovic was born in Serbia and grew up in Vicenza, Italy. He graduated from University of Padua with a dissertation on Steve McQueen and Sean Bobbitt. He directed four short films: Post Fata Resurgo (2012), Get off of my cloud (2013), Portrait (2015), There are shipwrecks even here (2017).

 


Director Statement

Abbiamo voluto affrontare il tema dell’immigrazione e dell’accoglienza da un punto di vista insolito: quello di chi vede arrivare i profughi e non capisce. Allora cerca rifugio nella paura quando troverebbe più conforto nella memoria. È questo che invece fanno i nostri protagonisti: ricordano con molta nostalgia i tempi andati, il legame del territorio con l’acqua e le vie fluviali che hanno sempre portato merci e persone e sempre lo faranno. Il tentativo della regia è stato quello di avvicinare, tramite la macchina da presa, lo spettatore a questi ricordi e a questi volti segnati dal tempo, a bere vino e a giocare a briscola con loro.
Racchiudere quasi tutta l’azione su di un palco mitico come quello del bacaro ha altresì una funzione claustrofilica, tipica delle persone del nord-est, di isolamento: del passato dal presente, di “noi” da “loro”. In questo modo, senza accorgersene i carcerieri diventano carcerati, e la memoria rischia quasi di diventare un veleno nel loro vino. Se uscissero troverebbero che la loro memoria ancora vive nei relitti del fiume Sile, è tangibile, ed è popolata da nuove genti che meritano di essere accompagnate tra questi ricordi.


Davor Marinkovic Director Ritratto, Get off of my clouds, Post fata resurgo
Leonardo Bortoli Writer
Michele J. A. Stefani Writer
Davor Marinkovic Writer
Leonardo Bortoli Producer
Toni Andretta Key Cast
Matteo Zandonà Key Cast
Carlotta Schneck Key Cast
Rémy Ntaco Key Cast
Gianni Cattin Key Cast
Alberto Borsetto Key Cast
Alessandro Colombo Key Cast
Lorenzo Zampirollo Key Cast
Project Title (Original Language): Zingari d’acqua
Film Type: Short, Other
Genres: Drama, Comedy
Runtime: 37 minutes 37 seconds
Production Budget: 3,000 EUR
Country of Origin: Italy
Country of Filming: Italy
Film Language: Italian
Shooting Format: Digital
Aspect Ratio: 2,35:1
Film Color: Color
First-time Filmmaker: No
Student Project: No